Wed Feb 28 17:37:32 CET 2018
Congresso “La Psicoanalisi oggi: tradizione ed evoluzioni” - Centro Studi Gradiva. Psychora
Centro Studi Gradiva - LE FRONTIERE DELLA PSICOANALISI - “La Psicoanalisi oggi: tradizione ed evoluzioni” Lavarone, 29 giugno - 1 luglio 2018 Lavarone, 29 giugno - 1 luglio 2018. Lo storico Congresso di Lavarone, che il Centro Studi Gradiva ha proposto per più di vent’anni dal 1991, dopo un periodo di sospensione riprende con entusiasmo i lavori. ll Congresso di Lavarone ha dormito bene, si è svegliato e, come ogni bravo paziente, ha detto: "Ho fatto un sogno e non so se raccontarlo a un poeta, a un sociologo o a un paesaggista ..." Ecco, a tutti fuorché a me. Ma la cosa ha un senso. Fin dall'inizio il Centro Sudi Gradiva di Lavarone ha voluto favorire il dialogo tra psicoanalisi e altri campi del pensiero - storia, cinema, poesia, politica, società e molti altri argomenti - con il tempo sufficiente per discutere le relazioni, in un'atmosfera amichevole e mai troppo accademica. La psicoanalisi ha più di centoventi anni. Come ogni vera scienza è cresciuta in teoria e pratica, i giornali l'hanno dichiarata morta più e più volte. Però poi ha ancora cose da dire, e ogni volta è risorta. Evidentemente ha più vite dei nostri gatti domestici. Il Congresso adesso risvegliato vuole riprendere facendo il punto proprio su cosa è apparso nel tempo nelle teorie e nella clinica psicoanalitica. La psicoanalisi è stata una rivoluzione del pensiero e i suoi fondamenti sono tuttora solidi e proprio per questo hanno potuto avviare interessanti sviluppi. Abbiamo per questo chiamato persone che hanno riflettuto per anni su questi sviluppi, capaci di parlarne in modo comprensibile anche da chi non è addetto ai lavori (Alberto Schön). PROGRAMMA Venerdì 29 giugno - Sala della Biblioteca Ore 18.00 Presentazione del libro: Arte e psicoanalisi - Il respiro della creatività a cura di Graziano De Giorgio (Franco Angeli, 2017) Discutono con il curatore e con il pubblico Alberto Schön e Cecilia Alvarez Sabato 30 giugno - Sala dei Convegni 8.30 Registrazione dei partecipanti 9.30 Saluti delle autorità: Adriana Fellin, vice Sindaco di Lavarone 9.45 Introduzione dei lavori, Antonio Scaglia Prima sessione 10.30 “L’evoluzione della psicoanalisi e le sue complesse relazioni con altre aree della cultura contemporanea”, Stefano Bolognini, Psicoanalista SPI, Past President IPA 11.15 Pausa caffè 11.45 “Filosofia, biotecnologia, scienza: lo sconvolgimento dei confini”, Monica Toraldo di Francia, Docente di filosofia morale e bioetica 12.30 Discussione con il pubblico, modera Simona Argentieri 13. 30 Pausa pranzo  Seconda Sessione 15.00 Inizio lavori 15.30 “Gli orizzonti non sono confini: ampliamenti nella teoria e nella clinica psicoanalitica” Anna Ferruta, Psicoanalista SPI 16.15 “Euforia e malinconia della modernità”, Sandra Teroni, Docente di letteratura francese 17.00 Discussione con il pubblico, modera Alberto Schön 18.00 Conclusione dei lavori Cinema Dolomiti 21.00 Proiezione del film documentario “Origini e attualità della Psicoanalisi”, di Alessandra Balloni. Ne discute con la regista e con il pubblico Elisabetta Marchiori Domenica 1 luglio - Sala dei Convegni Terza sessione 9.30 Inizio lavori 10.00 “L’adolescenza fra continuità e rotture”, Diomira Petrelli, Psicoanalista SPI 10.45 “L’esperienza e il possibile”, Paolo Jedlowski, Sociologo 11. 30 Discussione con il pubblico, modera Daniela Federici 12.30 Conclusione dei lavori ***** La partecipazione al Congresso è gratuita e aperta a tutti. L'iniziativa è organizzata da: Centro Studi Gradiva, Comune di Lavarone, Azienda per il turismo Alpe Cimbra, Fondazione Museo Storico del Trentino, Società Psicoanalitica Italiana Per informazioni, potete scrivere all’indirizzo del Comitato Organizzativo lavarone@biblio.infotn.it  Il Comitato Scientifico Simona Argentieri, Daniela Federici, Elisabetta Marchiori, Antonio Scaglia, Alberto Schön, Enzo Stefan, Manuela Trinci. PER RAGGIUNGERE LAVARONE
 In automobile: Autostrada del Brennero A22 - Uscita Rovereto nord (Km 24 da Lavarone)
 direzione Folgaria-Lavarone; oppure Uscita Trento (km 30 da Lavarone) – Autostrada A31 Uscita Piovene Rocchette (km 40 da Lavarone)
 In aereo: Aereoporto Verona Villafranca (100
 Km da Lavarone) www.aereoportoverona.it In
 treno: Fermata Rovereto (30 Km da Lavarone)
 www.trenitalia.com
 In autobus: Servizio autobus Atesina tel. 0464 433777
Image downloaded from :
https://www.spiweb.it/event/psicoanalisi-oggi-tradizione-ed-evoluzioni-lavarone-29-giugno-1-luglio-2018/